Salta al contenuto

KLM riprende le rotte di volo negli Stati Uniti dopo che il divieto di viaggio europeo è stato revocato

La compagnia aerea olandese KLM è diventata l'ultima grande compagnia aerea internazionale a ripristinare alcune delle sue rotte negli Stati Uniti, mentre le compagnie aeree si affrettano a prepararsi per un aumento della domanda a seguito dell'allentamento delle restrizioni di viaggio imposte dagli Stati Uniti ai viaggiatori europei. La compagnia aerea segue le orme di Finnair, che ha recentemente aumentato il numero di voli dalla Scandinavia agli Stati Uniti solo poche settimane fa.

KLM tailfin

Anche se potrebbe essere arrivato dopo l'intenso periodo di viaggio estivo, l'allentamento delle restrizioni di viaggio - insieme a prezzi record per i voli tra gli Stati Uniti e l'Europa - significa che l'industria dei viaggi negli Stati Uniti potrebbe prepararsi per un tanto necessario afflusso autunnale e invernale di viaggiatori europei. Di seguito sono riportate ulteriori informazioni sulle rotte ripristinate da KLM e uno sguardo ad altre rotte che sono state nuovamente ripristinate.

KLM decolla

KLM ripristina le rotte – Informazioni per i viaggiatori

Con i viaggi tra l'Europa e gli Stati Uniti relativamente fermi, molte compagnie aeree sono state costrette a ridimensionare le loro operazioni nel tentativo di risparmiare denaro e altre spese durante la pandemia. Spesso contro la loro volontà, le compagnie aeree sono state costrette a reagire alle politiche troppo zelanti dei loro governi. Solo poche settimane fa, all'inizio di settembre, KLM aveva emesso un comunicato stampa in cui spiegava che la loro decisione di ritirare le proprie operazioni non era quella che volevano necessariamente prendere.

aereo klm

Facendo riferimento alla rigorosa politica di ingresso dei Paesi Bassi, la dichiarazione recitava :

“La decisione del governo olandese è un grande passo indietro. La salute e la lotta al Covid-19 sono fondamentali, ma le misure adottate devono essere efficaci e proporzionate. Sembra che altri Stati membri dell'UE, come Italia, Francia e Belgio, non stiano chiudendo la porta con una tripla serratura per i viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti".

klm tail tailfin

Tuttavia, la decisione degli Stati Uniti di allentare le restrizioni imposte ai viaggiatori europei ha portato a un rinnovato senso di ottimismo e speranza nel settore dei viaggi e ha portato le compagnie aeree a riprendere le rotte che un tempo dovevano chiudere. Per KLM, questo significa il ripristino di diversi voli verso gli Stati Uniti ; da Amsterdam, i voli saranno ora disponibili per Miami e Las Vegas e viceversa, offrendo ai viaggiatori americani e olandesi più opzioni quest'inverno.

klm Boeing 747

Ora impostato per iniziare il 7 dicembre – nonostante originariamente previsto per riprendere dal 31 ottobre – il programma ripristinato vedrà i voli KLM partire da Amsterdam alle 10:20 e arrivare a Miami alle 14:20 il martedì, il venerdì e la domenica, con voli da Miami ad Amsterdam con partenza alle 16:30 e arrivo ad Amsterdam il giorno successivo alle 06:50 il martedì, il venerdì e la domenica.

voli per curaçao su klm

I voli da Amsterdam a Las Vegas partono alle 12:35 e arrivano a Las Vegas alle 14:10 il martedì, il giovedì e la domenica, con voli nell'altra direzione in partenza da Las Vegas il martedì, il giovedì e la domenica alle 15:59, impostate per arrivare ad Amsterdam il giorno successivo alle 10:50. Ciascuno dei voli utilizzerà Boeing 787 Dreamliner.

aerei klm all'aeroporto AMS

All'inizio del mese, anche gli Stati Uniti hanno ricevuto una spinta per gentile concessione di Finnair poiché diverse altre destinazioni europee sono state aggiunte all'elenco delle opzioni disponibili per i viaggiatori americani. L'annuncio ha visto una maggiore connettività tra Stoccolma e Miami, Los Angeles e New York, nonché tra Helsinki e Chicago. Con l'allentamento delle restrizioni, potrebbero essere impostate più rotte e destinazioni per seguire l'esempio.

Per saperne di più:

Assicurazione di viaggio che copre il Covid-19

La Thailandia si prepara ad allentare alcune restrizioni di viaggio per i turisti

Paesi che hanno riaperto per i turisti americani

ISCRIVITI AI NOSTRI ULTIMI POST

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle ultime notizie di viaggio di unitapastorale.org, direttamente nella tua casella di posta

Dichiarazione di non responsabilità: le attuali regole e restrizioni di viaggio possono cambiare senza preavviso. La decisione di viaggiare è in ultima analisi una tua responsabilità. Contatta il tuo consolato e/o le autorità locali per confermare l'ingresso della tua nazionalità e/o eventuali modifiche ai requisiti di viaggio prima del viaggio. unitapastorale.org non approva i viaggi contro gli avvisi del governo

L'Irlanda rimuove la quarantena degli hotel per i viaggiatori completamente vaccinati
Precedente
L'Irlanda facilita i requisiti di ingresso per i viaggiatori completamente vaccinati
Gli Stati Uniti richiederanno una prova di vaccinazione per tutti gli arrivi internazionali
Prossimo
Gli Stati Uniti richiederanno una prova di vaccinazione per tutti gli arrivi internazionali