Salta al contenuto

I selfie di Instagram chiudono la fattoria dell'Ontario

Canada Farm ha dovuto chiudere la sua opportunità di selfie con girasole

Bogle Seeds , una fattoria vicino a Hamilton, in Canada, ha chiuso i battenti "per sempre" dopo essere stata completamente sopraffatta dai turisti amanti dei selfie. La fattoria ha aperto le sue porte il 20 luglio come un modo per guadagnare entrate extra oltre ai raccolti di orzo, avena e mais. Offrivano ai turisti l'opportunità di scattare quel selfie perfetto nei loro splendidi campi di girasoli.

Il primo fine settimana è andato come previsto, facendo pagare ai turisti $ 7,50 per entrare in un'area del campo di girasoli che era sotto la loro supervisione e controllo. I visitatori provenienti da Australia, Dubai, New York e da tutto il mondo hanno iniziato a godersi la possibilità di scattare quel perfetto selfie virale su Instagram. Avevano costruito un parcheggio per 300 auto, assunto otto dipendenti e persino installato port-a-potties. Dopo il primo fine settimana il parcheggio non era mai pieno più di un terzo.

Tutto era andato come previsto fino a quando alcuni dei "Selfie di girasole" sono diventati virali.

(La storia continua sotto)

75 acri di sole

Un post condiviso da Nicole (@niccahh) su

Alle 5 del mattino del 28 luglio masse di persone hanno cominciato ad arrivare al campo di girasoli. Alle 12:00 il parcheggio era completamente pieno e la gente ha iniziato a parcheggiare fino a un chilometro di distanza sul lato dell'autostrada. Le strade locali sono diventate completamente invase e la gente ha iniziato a entrare nei campi di girasole nelle aree vietate senza pagare la quota di iscrizione. Il personale ha cercato freneticamente di controllare la folla chiedendo educatamente alle persone di andarsene. Non tutti i turisti hanno aderito alle richieste e un uomo ha persino risposto "Fammi!"

La polizia provinciale di Hamilton e dell'Ontario è arrivata alle 14:00 e ha chiesto alla famiglia di interrompere l'operazione. A quel punto i turisti stavano attraversando quattro corsie di traffico con i passeggini sulle autostrade e un veicolo aveva la portiera strappata da un'auto di passaggio. La polizia stima che 7000 auto siano arrivate alla fattoria prima delle 14:00.

C'era una luce in tutta la follia che si era verificata. Alcuni appassionati di girasole che speravano di scattare selfie hanno invece aiutato a raccogliere la spazzatura lasciata dal turismo di massa.

Safari Road che è adiacente al campo è stato chiuso e sono stati eretti cartelli che conducono ai campi affermano che i campi di girasole sono ora chiusi al pubblico.

Il 40% dei Millennial sta basando la propria prossima destinazione di viaggio sulle foto che vede su Instagram. Tra qualche anno, quanti bei segreti rimarranno nel mondo quando tutti gareggeranno per quel selfie perfetto su Instagram?

Problemi del Canada Avviso di viaggio Nicaragua
Precedente
Il Canada pubblica un avviso di viaggio per il Nicaragua - Evita tutti i viaggi essenziali
32 morti dopo il terremoto di Lombok 7.0 colpisce l'isola vicino a Bali
Prossimo
98 morti dopo il terremoto di Lombok 7.0 colpisce l'isola vicino a Bali