Salta al contenuto

St. Vincent e Grenadine riaprono a tutti i turisti 1 luglio

St. Vincent e Grenadine riaprono ufficialmente al turismo il 1 luglio 2020 consentendo ai turisti di tutti i paesi di visitare.

Le isole caraibiche di St. Vincent e Grenadine hanno delineato requisiti di ingresso estremamente chiari, che differiscono a seconda della data del viaggio, più il paese di provenienza. Stiamo per abbattere le regole, in modo che tu possa facilmente capire i requisiti prima di andare.

Riapertura di St. Vincent e Grenadine

Guida alla riapertura di St. Vincent e Grenadine

Ecco un riassunto molto semplice delle regole per la riapertura di SVG. Andremo più in dettaglio con queste regole in basso:

SVG Riapertura Fase 1: 1 luglio – 31 luglio

  • Entrata : Tutti i paesi sono benvenuti
  • Screening : tutti i paesi devono compilare il "modulo di viaggio pre-arrivo"
  • Test : tutti i paesi testati all'arrivo

SVG Riapertura Fase 2: 1 agosto in poi

  • Entrata : Tutti i paesi sono benvenuti
  • Screening : tutti i paesi devono compilare il "modulo di viaggio pre-arrivo"
  • Test : gli Stati Uniti ad alto rischio avranno test E misure di quarantena, mentre sono in atto protocolli meno rigidi per le nazioni a basso rischio.
St. Vincent e Grenadine Riapertura al turismo

dal 3 gennaio 2021

Paesi a basso rischio

Anguilla, Dominica, Montserrat, St. Kitts e Nevis;

I viaggiatori di questi paesi, o che sono stati in questi paesi del CARICOM ben 21 giorni prima dell'ingresso in SVG:

  • Porta un test PCR negativo non più vecchio di 72 ore prima dell'arrivo
  • PU essere testato di nuovo all'arrivo
  • Nessuna quarantena applicata
St. Vincent e Grenadine riaprono a tutti i turisti 1 luglio 2020

Paesi a medio rischio

Taiwan, Cuba, Isole Vergini Britanniche, Antigua e Barbuda

I viaggiatori di questi paesi, o che sono stati in questi paesi del CARICOM ben 21 giorni prima dell'ingresso in SVG:

  • Porta un test PCR negativo non più vecchio di 72 ore prima dell'arrivo
  • PU essere testato di nuovo all'arrivo
  • Quarantena: DEVE Quarantena obbligatoria per 5 giorni in un hotel di transizione/quarantena approvato dall'Autorità del Turismo/MOHWE a loro spese
  • 2° test il giorno 5 di quarantena
  • Deve continuare per cinque (5) giorni monitorati in una casa/hotel/nave approvata a discrezione dell'ufficiale sanitario del porto

Paesi ad alto rischio

Barbados, Stati Uniti d'America, comprese le Isole Vergini degli Stati Uniti (USVI), Cina, Regno Unito, Germania, Guyana, Suriname, Belize, St. Lucia, Grenada, Giamaica, Trinidad e Tobago, Repubblica Dominicana, Messico, Brasile, India , Panama, Argentina, Perù, Haiti, Colombia, Sudafrica, Nigeria, Indonesia, Filippine, Italia, Bahamas, Canada, Isole Turks e Caicos, Francia (comprese le regioni d'oltremare), Spagna e Russia.

I viaggiatori di questi paesi, o che sono stati in questi paesi del CARICOM ben 21 giorni prima dell'ingresso in SVG:

  • Porta un test PCR negativo non più vecchio di 72 ore prima dell'arrivo
  • PU essere testato di nuovo all'arrivo
  • Quarantena: DEVE quarantena obbligatoria per 10 giorni in un hotel di transizione/quarantena approvato dall'Autorità del Turismo/MOHWE a loro spese
  • 2° test tra il giorno 4 e il giorno 7 di quarantena

Il mio paese di origine è basato sulla mia nazionalità/passaporto o sulla mia posizione fisica?

A differenza di altre nazioni che stanno riaprendo, St. Vincent e Grenadine stanno considerando il "paese di origine" come il paese in cui il viaggiatore è stato fisicamente negli ultimi 21 giorni.

SVG riapertura turismo

Quali voli sono ripresi per St. Vincent e Grenadine?

Alcuni voli diretti per le isole sono già ripresi a partire da luglio. Aspettati che vengano aggiunti più voli man mano che la domanda ritorna.

Finora, ecco i voli diretti previsti per LUGLIO:

  • da Toronto su Air Canada a partire dal 23 luglio
  • da New York con Caribbean Air a partire dal 15 luglio
  • da Miami con American Airlines a partire dall'11 luglio
  • da Port of Spain su Caribbean Air e LIAT a partire dal 1 luglio
  • da Bridgetown su LIAT a partire dal 1 luglio

Quali hotel hanno riaperto a SVG?

Attualmente stiamo compilando un elenco di hotel riaperti e lo condivideremo presto qui.

Per saperne di più : Vuoi vedere quali altri paesi sono aperti? Leggi la nostra lista completa dei paesi che ora riaprono al turismo

Dichiarazione di non responsabilità: le notizie sulla riapertura di SVG sono in continua evoluzione e vengono aggiornate costantemente. Facciamo del nostro meglio per mantenere questo articolo aggiornato con tutte le informazioni più recenti, ma la decisione di viaggiare è in ultima analisi una tua responsabilità. Contatta il tuo consolato e/o le autorità locali per confermare l'ingresso della tua nazionalità prima del viaggio.

Per le ultime notizie di viaggio e discussioni sulla riapertura, unisciti alla nostra:

Articolo originariamente pubblicato il 28 giugno 2020 con aggiornamenti

Le Maldive riaprono il confine per i turisti il ​​15 luglio
Precedente
Le Maldive riaprono le frontiere per il turismo il 15 luglio
Il Ruanda riapre ufficialmente per il turismo – Tutti i paesi benvenuti
Prossimo
Il Ruanda riapre ufficialmente per il turismo – Tutti i paesi benvenuti

Devorn Quow

giovedì 2 luglio 2020

Se Air Canada sa che cancellerebbe i voli, perché consentire alle persone di prenotare prima che siano pronte a riprendere i voli per Svg? Questo è ridicolo e molto frustrante. Voglio partire, questa è la seconda volta che riprenoto i miei biglietti.