Salta al contenuto

Il Perù rimuove la quarantena di 14 giorni per gli arrivi internazionali

Perù ha annunciato che abbandonerà il requisito di quarantena obbligatorio di 14 giorni che è stato implementato a gennaio per i viaggiatori che entrano nel paese. La notizia arriva in risposta a una leggera diminuzione del numero di casi COVID-19 nel Paese.

Anche il Perù ha sospeso l'obbligo del test PCR per i viaggi verso destinazioni nazionali, ma rimane in vigore per i viaggiatori internazionali.

Il Perù rimuove l'obbligo di quarantena di 14 giorni

Restrizioni del Perù nell'ultimo anno

Dopo uno dei blocchi più severi al mondo, il Perù ha riaperto al turismo nell'ottobre 2020 senza una quarantena all'arrivo. Un test PCR negativo eseguito entro 72 ore dall'arrivo era ancora un requisito.

Il 4 gennaio 2021, il Perù ha re-implementato la quarantena di 14 giorni per paura di nuovi ceppi del virus, sostanzialmente chiudendo nuovamente il turismo.

Lama seduti da Machu Picchu, Perù.

Questa settimana, il Ministero del commercio estero e del turismo per Pery, Claudia Cornejo, ha annunciato che abbandonerà la quarantena obbligatoria di 14 giorni per i viaggiatori che entrano nel paese il 15 marzo 2021.

La decisione di allentare le misure restrittive per i viaggiatori in Perù è arrivata dopo un leggero miglioramento del numero giornaliero di contagi nelle ultime due settimane, in particolare nella capitale Lima.

Plaza de Armas a Lima

Cosa devono sapere i viaggiatori sui viaggi in Perù

Restano sospesi i voli di durata superiore alle otto ore dal Perù, così come i voli da e per l'Unione Europea e il Brasile.

Prima di arrivare, tutti i viaggiatori devono compilare il modulo di dichiarazione di salute .

Test PCR ancora richiesto per i viaggiatori internazionali

Sebbene il requisito del test PCR per viaggiare verso destinazioni nazionali sia stato sospeso, i viaggiatori provenienti da altri paesi dovranno comunque soddisfare il requisito del test.

Ciò significa che tutti i passeggeri devono ottenere un test PCR negativo effettuato entro 72 ore dalla partenza dal primo punto di imbarco nel paese. Senza la prova di questi risultati negativi, il passeggero non potrà imbarcarsi sul volo in Perù.

Sono accettati anche test antigenici e prove di recupero. Il certificato di dimissione medica deve avere almeno 14 giorni e non più di 6 mesi.

I viaggiatori devono comunque seguire tutte le altre misure sanitarie, come l'uso obbligatorio di maschera e schermo facciale nelle strutture aeroportuali e all'interno degli aerei.

Maschera aereo donna

Situazione attuale in Perù

Nonostante i suoi duri blocchi, il Perù è stata una delle nazioni più colpite dell'emisfero occidentale, registrando oltre 1.300.000 casi totali, secondo i dati di John Hopkins.

Il Centro nazionale per l'epidemiologia, la prevenzione e il controllo delle malattie (Cdc) ha registrato nelle ultime settimane un calo dei contagi e dei ricoveri in quindici regioni del Paese.

gente del posto che indossa maschere in Perù

Il direttore del CDC, Julio Ruiz, ha affermato che il fattore di trasmissione, noto come Rt, si è attestato a 0,7 nel Paese nelle ultime due settimane, ben al di sotto di dicembre quando si attestava all'1,3%.

Le autorità hanno anche affermato che 358.995 persone sono già state vaccinate nell'ambito della campagna di immunizzazione in corso nel Paese, con dosi di Sinopharm e Pfizer.

L'industria del turismo in Perù è stata gravemente colpita dalla pandemia, in calo di oltre il 70% dei suoi livelli pre-pandemia.

Montagna Arcobaleno Perù

Mentre il Perù ha accolto oltre 4 milioni di visitatori nel 2019, nel 2020 hanno visto solo una piccola frazione di quel numero.

Il Ministero del commercio estero e del turismo ha affermato che ad aprile verrà lanciata una campagna per riavviare il settore turistico e posizionare il Perù come destinazione che offre prodotti turistici sicuri e di prima classe.

Anche una delle più grandi estrazioni internazionali del Perù, Machu Picchu, ha recentemente riaperto al 40% della capacità dopo essere stata chiusa per tutto febbraio a causa del blocco del coronavirus. Il servizio ferroviario Perurail e l'accesso a Machu Picchu sono stati ripristinati il ​​1° marzo 2021.

Machu Picchu

Per saperne di più:

Assicurazione di viaggio che copre il Covid-19

I Paesi dell'America Latina riaprono al turismo

Guida paese per paese di tutti i requisiti di ingresso

ISCRIVITI AI NOSTRI ULTIMI POST

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle ultime notizie di viaggio di unitapastorale.org, direttamente nella tua casella di posta

Dichiarazione di non responsabilità: le attuali regole e restrizioni di viaggio possono cambiare senza preavviso. La decisione di viaggiare è in ultima analisi una tua responsabilità. Contatta il tuo consolato e/o le autorità locali per confermare l'ingresso della tua nazionalità e/o eventuali modifiche ai requisiti di viaggio prima del viaggio. unitapastorale.org non approva i viaggi contro gli avvisi del governo

I Paesi Bassi eliminano la regola dei test di 4 ore per i passeggeri in transito
Precedente
I Paesi Bassi eliminano la regola dei test di 4 ore per i passeggeri in transito
British Airways chiede che i vaccinati possano viaggiare liberamente
Prossimo
British Airways afferma che i viaggiatori vaccinati dovrebbero essere liberi da restrizioni di viaggio

Adamo

Giovedì 10 giugno 2021

@Kashlee: sembra che la quarantena di 14 giorni sia obbligatoria: (link)

Ho sbagliato?

Kashlee Kucheran

Venerdì 11 giugno 2021

Abbiamo scritto questo articolo 3 mesi fa Con le informazioni che abbiamo, è ancora accurato e il 14 non si applica finché viene eseguita una PCR negativa di 72 ore o un test dell'antigene prima del volo e un altro rapido all'arrivo.

Laura Brooks

mercoledì 24 marzo 2021

Ciao Kashlee, stiamo programmando di andare presto in Perù ma non riusciamo a trovare le informazioni ufficiali per la rimozione di questa quarantena. Ti dispiacerebbe condividere la fonte per favore?

Corso

Sabato 27 marzo 2021

Anch'io ho già prenotato un volo a maggio.

@Laura Brooks,

D

domenica 14 marzo 2021

Penso che ottobre 2021 dovrebbe dire ottobre 2020 nel terzo paragrafo.

Kashlee Kucheran

domenica 14 marzo 2021

Sì grazie - errore di battitura corretto