Salta al contenuto

Paesi Bassi: requisiti di ingresso nel 2021 che i viaggiatori devono sapere

I Paesi Bassi sono uno dei paesi più visitati al mondo e riceve oltre 17 milioni di visitatori all'anno prima della pandemia.

Il paese sta ora cercando di rivitalizzare il suo settore turistico dopo essere stato decimato dal coronavirus.

Di seguito sono riportati tutti gli ultimi requisiti di ingresso COVID-19 per i Paesi Bassi nel 2021 e tutto ciò che devi sapere prima di prenotare il tuo viaggio.

Mulini a vento olandesi tradizionali e case vicino al canale nel villaggio di Zaanstad, Zaanse Schans, Netherlands
Mulini a vento olandesi tradizionali e case vicino al canale nel villaggio di Zaanstad, Zaanse Schans, Netherlands

Paesi autorizzati a visitare i Paesi Bassi

I residenti dei seguenti paesi possono entrare nei Paesi Bassi:

Accurato a settembre 2021

  • Tutti i paesi dell'UE
  • Nazioni "sicure" di terze parti di: Albania, Armenia, Australia, Azerbaigian, Cina (incluse Hong Kong e Macao, tutte basate sulla reciprocità), Bosnia ed Erzegovina, Brunei, Canada, Israele, Giappone, Giordania, Kosovo, Libano, Moldova , Montenegro, Nuova Zelanda, Macedonia del Nord, Qatar, Ruanda, Arabia Saudita, Serbia, Singapore, Corea del Sud, Taiwan, Thailandia, Stati Uniti
  • Nazioni caraibiche di: Aruba, Bonaire, Curaçao, St Maarten, Saba, St Eustatius, St.Maarten

Tuttavia, verranno applicate regole di ingresso diverse a seconda del livello di rischio delle nazioni di cui sopra. Alcune nazioni dell'UE sono considerate "ad alto rischio" e richiederanno test e/o quarantene, mentre le nazioni a basso rischio possono entrare senza test/quarantena. Dettagli sotto.

Modulo di dichiarazione sanitaria dei Paesi Bassi

Tutti i viaggiatori che arrivano in aereo nei Paesi Bassi devono portare con sé un modulo di dichiarazione sanitaria compilato e averlo pronto da mostrare su richiesta durante il viaggio.

Requisiti per l'accesso al test COVID-19

Le nazioni a basso rischio (sicure) e le nazioni ad alto rischio hanno regole di test diverse.

Nessun risultato negativo del test o auto-quarantena richiesta per le nazioni "sicure" a basso rischio

Il sito del governo olandese recita: "Se vieni da un paese in cui il rischio di contrarre COVID-19 è basso (un paese sicuro) non è necessario mostrare un risultato negativo del test quando si viaggia nei Paesi Bassi. Inoltre, non sei obbligato ad auto-mettere in quarantena quando arrivi nei Paesi Bassi".

Dal 3 settembre 2021, ecco le nazioni UE "sicure" a basso rischio :

  • Repubblica Ceca
  • Lettonia
  • Polonia
  • Romania
  • Slovacchia

Le nazioni "ad alto rischio" dell'UE :

  • Austria
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Danimarca
  • Cipro
  • Croazia
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania (dal 6 settembre in poi)
  • Grecia
  • Ungheria (dal 6 settembre in poi)
  • Islanda
  • Irlanda
  • Italia, Sicilia compresa
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Norvegia
  • Portogallo
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Nazioni "sicure" di terze parti : Albania, Armenia, Australia, Azerbaigian, Cina (incluse Hong Kong e Macao, tutte basate sulla reciprocità), Bosnia-Erzegovina, Brunei, Canada, Giappone, Giordania, Moldavia, Nuova Zelanda, Qatar, Ruanda , Arabia Saudita, Serbia, Singapore, Corea del Sud, Taiwan, Thailandia,
  • Paesi/regioni sicure all'interno del Regno dei Paesi Bassi: Saba, St Eustatius

Risultato negativo del test e auto-quarantena richiesta per le nazioni dell'UE ad alto rischio

Tutte le nazioni dell'UE non elencate sopra sono considerate ad alto rischio in questo momento. I passeggeri di queste nazioni dovranno fornire un test covid negativo effettuato non più di 24 ore prima del primo punto di imbarco. I test accettati sono: PCR, NAAT, LAMP, TMA. Sono accettate alcune eccezioni per questo test, come la prova del recupero recente o una combinazione di altri tipi di test .

Dovranno anche eseguire una quarantena di 10 giorni , che può essere ridotta a 5 giorni se viene eseguito un altro test il giorno 5.

Nazioni terze ad alto rischio

Gli Stati Uniti e molti altri paesi terzi considerati ad altissimo rischio possono entrare solo se completamente vaccinati. I passeggeri non vaccinati non possono entrare per motivi turistici e non essenziali.

Oltre ad essere completamente vaccinati, dovranno anche rispettare i requisiti di test e quarantena elencati sopra.

Turisti che arrivano ad Amsterdam
Turisti che arrivano ad Amsterdam

Requisiti di ingresso per l'assicurazione di viaggio COVID-19

Tutti i viaggiatori in arrivo dovrebbero avere un'assicurazione di viaggio che copra COVID-19 per la durata del loro viaggio nei Paesi Bassi.

Requisiti sanitari COVID-19 mentre si è nei Paesi Bassi

Tutti i visitatori devono seguire i requisiti sanitari COVID-19 mentre si trovano nei Paesi Bassi:

  • Le regole sulle mascherine per gli interni sono state allentate il 26 giugno 2021. Ora le mascherine sono necessarie solo sui mezzi di trasporto, nelle stazioni e nelle scuole secondarie. Sono esenti i minori di 13 anni.
  • Mantenere una distanza di 1,5 metri (circa 2 braccia) dalle altre persone.

Requisiti per l'ingresso al vaccino COVID-19

I Paesi Bassi non hanno annunciato se la prova della registrazione del vaccino per l'ingresso sarà obbligatoria in futuro.

Al momento non fanno eccezioni per i passeggeri vaccinati.

Requisiti di ingresso per il visto per i Paesi Bassi durante COVID-19

Tutti i viaggiatori che arrivano nei Paesi Bassi dovranno seguire i normali requisiti per il visto.

Usa questo strumento governativo per scoprire se hai bisogno di un visto prima di viaggiare nei Paesi Bassi.

I viaggiatori che necessitano di un visto devono presentare domanda presso l'ambasciata/consolato dei Paesi Bassi nel loro paese d'origine.

Canali di Amsterdam
Canali di Amsterdam

Requisiti per l'ingresso nei Paesi Bassi Covid-19:

  1. Completa e porta con te il modulo di dichiarazione sanitaria dei Paesi Bassi
  2. Assicurati che il tuo paese sia autorizzato a visitare i Paesi Bassi per turismo
  3. Controlla se hai bisogno di un visto per visitare i Paesi Bassi
  4. Controlla le quarantene consigliate per viaggiare da determinate regioni
  5. Segui tutti i protocolli sanitari mentre sei nei Paesi Bassi

Per saperne di più:

Requisiti di ingresso COVID-19 per paese: guida per i viaggiatori

Paesi che riaprono l'elenco completo

Assicurazione di viaggio che copre COVID-19

ISCRIVITI AI NOSTRI ULTIMI POST

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle ultime notizie di viaggio di unitapastorale.org, direttamente nella tua casella di posta

Dichiarazione di non responsabilità: le attuali regole e restrizioni di viaggio possono cambiare senza preavviso. La decisione di viaggiare è in ultima analisi una tua responsabilità. Contatta il tuo consolato e/o le autorità locali per confermare l'ingresso della tua nazionalità e/o eventuali modifiche ai requisiti di viaggio prima del viaggio. unitapastorale.org non approva i viaggi contro gli avvisi del governo

Fonti: Governo dei Paesi Bassi / Ministero degli Affari Esteri dei Paesi Bassi

Pubblicato originariamente: 29 agosto 2020 con aggiornamenti

L'Ungheria chiude per tutti i turisti internazionali il 1° settembre
Precedente
L'Ungheria chiude per tutti i turisti internazionali il 1 settembre
Il Costa Rica riaprirà agli americani di questi 12 stati
Prossimo
Il Costa Rica riaprirà agli americani di questi 12 stati

Naja

Martedì 21 settembre 2021

salve, se ho un visto per affari polacco di tipo D e sto pianificando di viaggiare da Varsavia ai Paesi Bassi' è possibile?

Eric

mercoledì 28 luglio 2021

Se il tuo paese è considerato un paese dell'elenco sicuro, puoi viaggiare nei Paesi Bassi senza vaccini, giusto?

Josh

Martedì 27 luglio 2021

Sono un canadese che vive in Messico. Non residente. Posso viaggiare qualche giorno a New York e poi ad Amsterdam con un test? O dovrò rimanere a New York per 14 giorni?

Giovanni Paton

mercoledì 26 maggio 2021

Voglio visitare mia figlia e mio genero con mia moglie. Per vedere il nostro nuovo nipote che è nato il 21/1/21 e non ci siamo ancora incontrati. Anche per dare a entrambi l'aiuto tanto necessario con il neonato. viviamo nel Regno Unito. Mia nuora e mio genero (entrambi britannici) vivono ad Amsterdam da oltre dieci anni, quali esami ecc. dobbiamo fare prima di viaggiare? Grazie. John

Kashlee Kucheran

mercoledì 26 maggio 2021

Tutti i requisiti di accesso sono elencati

Carby Edwards

mercoledì 28 aprile 2021

In questo momento durante la situazione di COVID-19 è molto necessario prenderci cura di noi stessi, durante questa pandemia se viaggi, dovresti prenderti cura della tua salute e sicurezza al primo posto. In una situazione del genere questo blog è un salvatore e aiuta con diversi suggerimenti per viaggiare in Olanda in una situazione del genere. Voglio solo sapere che nelle situazioni attuali, posso ottenere un appuntamento per il visto olandese, perché quando ho provato prima i centri visti erano chiusi per i visti e non potevo procedere con la domanda. Una volta che ne verrò a conoscenza, procederò con la prenotazione dell'hotel e dell'altro itinerario.