Salta al contenuto

I Paesi Bassi aggiungono restrizioni per gli americani vaccinati, vieta i non vaccinati

I Paesi Bassi diventano l'ultima nazione europea ad aggiungere nuove restrizioni e regole di ingresso per i turisti americani, seguendo il consiglio del consiglio dell'UE di rimuovere gli Stati Uniti dall'elenco di sicurezza ufficiale.

Le nuove regole di ingresso sono ben lontane dalle normative estremamente rilassate appena entrate in vigore a fine giugno. Quando gli Stati Uniti sono stati aggiunti all'elenco di sicurezza dell'UE quest'estate, i Paesi Bassi hanno risposto consentendo ai turisti americani di arrivare senza test e senza quarantena, indipendentemente dallo stato di vaccinazione. Ciò ha reso i Paesi Bassi una delle destinazioni più facili per i turisti americani quest'estate, ma ora è diventata una delle più limitate poiché gli Stati Uniti vengono aggiunti all'elenco dei Paesi Bassi "molto ad alto rischio" .

i Paesi Bassi vietano gli USA non vaccinati

Nuove regole per non vaccinati

I turisti non vaccinati provenienti dagli Stati Uniti sono i più colpiti dalle regole aggiornate, poiché l'ingresso a quelli non vaccinati sarà vietato a partire dal 4 settembre 2021.

Nuove regole vaccinate

Pur non essendo un divieto totale, le nuove regole introdotte dai Paesi Bassi ostacolano gravemente l'ingresso dei turisti vaccinati dagli Stati Uniti. Gli americani possono ancora entrare, ma ora dovranno affrontare regole di ingresso estremamente rigide che lasceranno molti riprenotare in un altro paese.

Partendo 4 settembre, vaccinati americani dovranno mettere in quarantena per 10 giorni s, di cui un test negativo al 5 ° giorno può rilasciarli presto.

Inoltre, a partire dal 6 settembre 2021 sarà richiesto anche un test negativo per l'ingresso, e la prova di recupero per l'ingresso sarà tolta dal tavolo. I tempi del test non sono facili da rispettare, poiché richiedono un test PCR entro 48 ore o un test del tipo di antigene di 24 ore. I bambini sotto i 12 anni sono esenti da entrambe le nuove regole.

4 settembre:

  • Agli americani non vaccinati è vietato l'ingresso
  • Agli americani vaccinati sarà richiesto di mettere in quarantena per 10 giorni con un test facoltativo da rilasciare il giorno 5

6 settembre

  • Gli americani vaccinati dovranno fornire un test negativo prima dell'ingresso (PCT di 48 ore o antigene di 24 ore)

Altre nazioni colpite

Gli Stati Uniti non sono l'unica nazione interessata dall'aggiornamento. Israele, Kosovo, Montenegro e Macedonia del Nord sono stati aggiunti alla “lista molto ad alto rischio”, a partire 4 settembre.

Come viene applicata la quarantena di 10 giorni?

Qualsiasi passeggero che entra da un'area ad altissimo rischio sarà tenuto a mettere in quarantena per 10 giorni all'arrivo. Il sito ufficiale del governo afferma che questo può essere fatto in una residenza privata o in una sistemazione in hotel.

Il sito menziona anche che durante la quarantena verranno effettuati controlli telefonici , la cui mancata risposta potrebbe comportare un controllo fisico, multe o sanzioni. I turisti saranno obbligati a lasciare il numero di telefono del proprio hotel o alloggio per le verifiche telefoniche, che inizieranno poco dopo l'arrivo.

C'è un'opzione per porre fine alla quarantena di 10 giorni con un test negativo il giorno 5 di isolamento, ma non ci sono istruzioni chiare se i turisti possono lasciare la quarantena allo scopo di visitare un centro di test, o se solo i servizi di test mobili possono essere Usato.

Quali nazioni stanno ancora permettendo ai turisti americani?

La Croazia è una delle nazioni più importanti che ha dichiarato pubblicamente che non accetterà il consiglio dell'UE e consentirà comunque ai turisti americani di visitare, con una varietà di opzioni di ingresso. L'Irlanda è un altro paese che ha recentemente dichiarato che i turisti dagli Stati Uniti saranno ancora i benvenuti.

Alcune nazioni europee aggiuntive che non hanno ancora rimosso gli Stati Uniti includono: Portogallo, Spagna, Islanda, Grecia e Francia.

Per saperne di più:

ISCRIVITI AI NOSTRI ULTIMI POST

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle ultime notizie di viaggio di unitapastorale.org, direttamente nella tua casella di posta

Dichiarazione di non responsabilità: le attuali regole e restrizioni di viaggio possono cambiare senza preavviso. La decisione di viaggiare è in ultima analisi una tua responsabilità. Contatta il tuo consolato e/o le autorità locali per confermare l'ingresso della tua nazionalità e/o eventuali modifiche ai requisiti di viaggio prima del viaggio. unitapastorale.org non approva i viaggi contro gli avvisi del governo

La Bulgaria impone il divieto di ingresso ai turisti statunitensi
Precedente
La Bulgaria impone il divieto di ingresso ai turisti statunitensi
La Svezia riapre ufficialmente ai turisti statunitensi
Prossimo
La Svezia annuncia il divieto ai viaggiatori statunitensi

Josh

sabato 4 settembre 2021

Questo è così stupido su così tanti livelli. Come canadese sono grato di poter viaggiare nei Paesi Bassi (cosa che sto facendo dall'Italia oggi) ma le regole letteralmente non hanno senso e sono tutt'altro che scientifiche. E il dolore che le aziende ne soffrono supera di gran lunga qualsiasi cosiddetto rischio. La povertà è il killer più grande del mondo e questo crea certamente povertà.

Nel frattempo, è super confuso. Non ci sono letteralmente requisiti di test o vaccini obbligatori per l'ingresso dalla maggior parte degli altri paesi del primo mondo. Amo i Paesi Bassi, ma come tutti gli altri governi del mondo, sono maniaci del controllo che fingono di essere scienziati e stanno danneggiando milioni di persone.

Così stufo di queste sciocchezze. Questo non finirà mai finché le persone non lo faranno finire.

James

Venerdì 3 settembre 2021

È chiaro che questa assurdità non finirà mai poiché il covid è endemico e muterà per sempre. Il turismo internazionale è morto da almeno un decennio o più. L'isteria e la reazione eccessiva del grande reset che segue i paesi è roba distopica

Libertà

Venerdì 3 settembre 2021

Aspetta solo di ottenere infiniti "booster" per andare ovunque... carota e bastone, gente. Carota e bastone...

Josh

Sabato 4 settembre 2021

@Liberty, sì, è l'epitome della tirannia senza fine basata sulla paura e sulla propaganda. E la maggior parte delle persone sembra capirlo, eppure continua.

Tina

Venerdì 3 settembre 2021

Stupidi, più stupidi, divieti Covid. Che sciocchezza assoluta. Forza la quarantena su persone completamente sane E vaccinate che sono ANCHE testate, tutte per un virus con un tasso di sopravvivenza del 99,5%. Veramente? E voi aspiranti leader pensate seriamente che questo sia in qualche modo proporzionato? Cosa diavolo faranno tutti se qualcosa di veramente pericoloso si scatenerà sul mondo?