Salta al contenuto

Mauritius riapre completamente al turismo: tutto ciò che i viaggiatori devono sapere

Mauritius riaprirà completamente ai visitatori senza quarantena dopo 18 mesi di chiusura delle frontiere e dure restrizioni all'ingresso.

Il paradiso tropicale ha accolto la notizia con ottimismo e sollievo venerdì perché oltre 100.000 locali dipendono dall'industria del turismo. Il vicepremier e il ministro del Turismo hanno affermato che “la riapertura è inevitabile perché 100.000 famiglie dipendono dal turismo per vivere”.

Lettini e ombrellone sulla spiaggia tropicale a Mauritius

Prima dell'inizio della pandemia di COVID-19, oltre il 24% del PIL di Mauritius proveniva dall'industria del turismo. Pertanto, quasi un quarto della forza lavoro lavora in lavori legati ai viaggi.

Il direttore di Sun Resorts, François Eynaud, ha dichiarato: “Dobbiamo riuscire in questa riapertura dopo 18 mesi di chiusura. Non possiamo mancare. Mauritius è stato molto attento nel suo approccio alla pandemia, ma penso che sia stato l'approccio giusto".

Donne su una barca a Mauritius

Dozzine di aerei sono atterrati venerdì da Parigi, Dubai e Londra. Il ministro del Turismo ha suggerito che la nazione è "ben preparata per la riapertura". Tuttavia, ha anche affermato che ci sarà "una maggiore vigilanza necessaria per ridurre il rischio di ulteriori contaminazioni".

Mauritius aveva parzialmente riaperto ai turisti completamente vaccinati all'inizio dell'anno. Ma i viaggiatori dovevano rimanere nelle bolle del resort per 14 giorni prima di poter esplorare l'isola. Di conseguenza, pochissimi turisti si sono presi la briga di fare il viaggio.

Nonostante la riapertura, il CDC ha recentemente aggiunto Mauritius alla sua lista di paesi ad alto rischio "non viaggiare" a seguito di un improvviso aumento dei casi di COVID-19. D'altra parte, il Regno Unito ha recentemente rimosso Mauritius dalla sua lista rossa.

Le restrizioni alla nuova entrata

Dal 1° ottobre , i viaggiatori completamente vaccinati possono esplorare l'intera isola senza restrizioni all'ingresso se possono fornire prove della vaccinazione completa . I viaggiatori completamente vaccinati dovranno avere una copertura sanitaria assicurativa COVID-19 per entrare.

Inoltre, i viaggiatori completamente vaccinati dovranno presentare un test PCR negativo eseguito entro 72 ore prima della partenza. I viaggiatori completamente vaccinati devono anche sottoporsi a test all'arrivo il giorno 0 e il giorno 5 della loro vacanza.

I viaggiatori completamente vaccinati dovranno compilare i moduli sanitari all'arrivo o sul volo per Mauritius. Ciò include un modulo di localizzazione passeggeri e un modulo di autodichiarazione sanitaria.

I viaggiatori non vaccinati possono comunque entrare nel paese. Ma dovranno sottoporsi a una quarantena alberghiera obbligatoria per 14 giorni.

Gli ospiti non vaccinati dovranno sottoporsi a test PCR il settimo e il quattordicesimo giorno della loro vacanza. Dopo che il test PCR mostra un risultato negativo il giorno 14, i viaggiatori non vaccinati possono esplorare l'isola.

È inoltre obbligatorio per i viaggiatori non vaccinati organizzare una copertura assicurativa sanitaria COVID-19. I viaggiatori non vaccinati dovranno inoltre presentare un test PCR negativo effettuato entro 72 ore dalla partenza.

La situazione COVID-19

Mauritius ha avuto casi bassi di COVID-19 dall'inizio della pandemia. Fino al 2021 c'erano pochissimi casi di COVID-19. Tuttavia, i casi di COVID-19 sono aumentati da quando il paese è stato parzialmente riaperto ai viaggiatori.

Il 7 giorni caso avera g e nel mese di agosto ha raggiunto il picco a circa 359. Ma la media di 7 giorni è scesa a soli 75 oggi.

Spiaggia di Flic en Flac

Il paese ha vaccinato completamente circa il 69 percento della sua popolazione e circa l'89 percento della popolazione ha ricevuto una dose di COVID-19. Ciò colloca Mauritius tra i più alti tassi di vaccinazione in tutto il mondo.

Inoltre, Mauritius ha assicurato che tutti coloro che lavorano nel settore dei viaggi siano completamente vaccinati per garantire la massima sicurezza a cittadini e turisti. Ci sono ancora alcune restrizioni sull'isola, come l'uso della maschera.

Port Louis di notte Mauritius

Tuttavia, tutte le attrazioni turistiche sono aperte e il paese non vede l'ora di rilanciare la sua economia dopo la pandemia.

Questa è un'altra destinazione per americani e britannici questo inverno.

Per saperne di più:

Assicurazione di viaggio che copre il Covid-19

La Thailandia si prepara ad allentare alcune restrizioni di viaggio per i turisti

JetBlue lancia una nuova rotta di volo per Londra

ISCRIVITI AI NOSTRI ULTIMI POST

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle ultime notizie di viaggio di unitapastorale.org, direttamente nella tua casella di posta

Dichiarazione di non responsabilità: le attuali regole e restrizioni di viaggio possono cambiare senza preavviso. La decisione di viaggiare è in ultima analisi una tua responsabilità. Contatta il tuo consolato e/o le autorità locali per confermare l'ingresso della tua nazionalità e/o eventuali modifiche ai requisiti di viaggio prima del viaggio. unitapastorale.org non approva i viaggi contro gli avvisi del governo

4 Paesi senza restrizioni di viaggio per prenotare la tua vacanza invernale
Precedente
4 Paesi senza restrizioni di viaggio per prenotare la tua vacanza invernale
Prossimo
I 5 principali motivi per cui i viaggiatori dovrebbero visitare Tabasco, in Messico

cristiano

Sabato 2 ottobre 2021

Gli Stati Uniti hanno aggiunto Mauritius alla sua lista ad alto rischio mentre il Regno Unito l'ha rimossa. Questo sembra un circo. Certamente, con una percentuale così alta di vaccinati, ha senso aggiungerla ai paesi ad alto rischio.